Torna alla homepage
CHI SIAMO COME ADERIRE CONTATTI
cerca
 
Homepage
Notizie in primo piano
FAQs (BPCO: Cosa Sapere)
Giornata Mondiale BPCO
Sezioni territoriali
Eventi e Appuntamenti
Testimonianze
Video BPCO
Link
Testimonial
Facebook
 
 
 
 
 
Eventi
Manifestazioni e incontri 2018

Napoli, 22 dicembre 2018
Riunione Sezione Territoriale

La Sezione di Napoli, in gemellaggio della analoga Sezione dell'AITA (Associazione Italiana Afasici) si è riunita per un incontro con gli iscritti e per gli auguri di Natale presso la Casa di Cura Clinic Center SpA.

Roma, 10 dicembre 2018

Cteering Committee fratture di fragilità
Progetto Frame

Partecipanti: Associazioni di Pazienti, Organizzazioni di volontariato, MMG (Medici di medicina generale), Cittadinanzattiva, Specialisti del massimo livello (ortopedia, endocrinologia e altre discipline attinenti al tema), ALTIS (promotore -editore di IHPB, testata di medicina ed economia), UCB Farma (uditore).
Continua

Brescia, 1° dicembre 2018
Incontro Pazienti
Istituto Maugeri a Lumezzane (BS)
in collaborazione con Scorpion Shark Rugby

Sabato 1° dicembre 2018 Denise ed Irene Codenotti, fondatrici della Sezione territoriale di Brescia “Un sorriso per Fiorangela”, si sono recate, con il Presidente degli Scorpion Shark Rugby e 3 rappresentanti della squadra, presso l’Istituto Maugeri a Lumezzane (BS). Gli Scorpion sono testimonial della Associazione Italiana Pazienti BPCO Onlus e aiutano nel processo di sensibilizzazione. La BPCO è una malattia poco conosciuta e sottodiagnostica, per cui è stato organizzato un incontro preparatorio con il Dott. Barbano, durante una conferenza stampa, andata in onda su varie tv locali. È stato in un secondo tempo organizzato un incontro a Lumezzane per approfondire la conoscenza della BPCO, confrontandosi con alcuni pazienti ricoverati presso l’Istituto: sono stati distribuiti volantini e magliette dell’Associazione al personale del reparto di riabilitazione respiratoria, gentilmente offerte dagli Scorpion. Sono in programma una serie di interviste al Dott. Barbano, con delle slide dimostrative inerenti alla BPCO, che verranno poi mandate in onda su un canale SKY visibile in tutta Europa.

Video Evento Associazione Italiana Pazienti BPCO Onlus
con Scorpion Shark Rugby

Roma, 1 dicembre 2018
Corso Teorico-Pratico

BPCO dall'evidence based medicine alla real life
A.O. San Camillo Forlanini - Roma

Albino Sini ha partecipato in veste di relatore e in rappresentanza della Associazione Italiana Pazienti BPCO Onlus alla tavola rotonda su "Aspetti gestionali-organizzativi della BPCO nella regione Lazio" nell'ambito del Corso teorico-pratico II ed. BPCO: dall'evidence based medicine alla real-life tenuto a Roma il giorno 1° Dicembre c/o l'azienda ospedaliera San Camillo-Forlanini.
Nella relazione "Le esigenze del malato non ancora soddisfatte", si sono sottolineati i motivi di insoddisfazione su cui più volte e in diverse sedi l’Associazione è intervenuta: dall'esclusione dai benefici di legge per i pazienti del livello 1 della malattia, alle inadempienze, anche nella nostra regione, di alcune ASL circa i LEA, nonché alle difficoltà dovute alle deficienze organizzativo-strumentali che rappresentano un ulteriore ostacolo al controllo clinico-funzionale della malattia, alle gravi carenze di intervento nel campo della prevenzione primaria e secondaria: lotta al tabagismo, vaccinazione antinfluenzale e antipneumococcica.

Benevento, 16-17 novembre 2018
Convegno

La Pneumologia verso nuovi orizzonti: l’Intensivistica e l’Interventistica

In data 16 e 17 novembre 2018 si è svolto presso la sala Convegni dell’Una Hotel “il Molino” di Benevento, il Convegno dal titolo “La Pneumologia verso nuovi orizzonti: l’Intensivistica e l’Interventistica”, ottimamente organizzato dal Prof. Mario Del Donno. Vi è stata la presenza di illustri e qualificati Relatori/Moderatori ed una numerosa partecipazione non solo di Medici interessati, ma anche di pazienti e familiari (soci iscritti alla nostra Associazione), che hanno mostrato notevole interesse per gli argomenti trattati, apprezzando tutte le Relazioni presentate. Inoltre, nell’area espositiva, è stato allestito un desk con locandine e materiale informativo/divulgativo (rivista Focus, opuscoli su BPCO e Riabilitazione Respiratoria, ecc..) ed i pazienti, ed i loro familiari intervenuti, hanno partecipato attivamente.
Sig.ra Doris Franco
Coordinatrice Sezione Benevento

 
Roma, 5 novembre 2018

FOCUS GROUP
“Patologie croniche: risposte di salute e criticità rilevate nel rapporto con la farmacia”

Albino Sini, in rappresentanza dell’Associazione ha partecipato al Focus Group “Patologie croniche: risposte di salute e criticità rilevate nel rapporto con la farmacia”. L’iniziativa rientra nel progetto “Rapporto annuale sulla farmacia, presidio del Servizio sanitario nazionale”, promosso da Cittadinanzattiva in partnership con Federfarma e con il supporto non condizionato di Teva, il quale ha la finalità di fornire una panoramica della situazione delle farmacie italiane e dei servizi offerti ai cittadini con particolare riferimento alle patologie croniche e alle Aree interne del Paese, dove la farmacia rappresenta spesso l’unico presidio sanitario a disposizione delle persone. Nel corso dell'incontro sono stati presentati i dati raccolti tramite questionari che sono stati compilati da circa il 10% di tutte le farmacie italiane: 1.275 questionari da parte di 1458 farmacie, per il 60% Nord, 17% Centro e 23% Sud. Si è dedotto dai dati raccolti una disponibilità e da una potenzialità nel coinvolgimento della figura professionale del farmacista nella fase della terapia e monitoraggio delle patologie croniche. Cittadinanzattiva può rappresentare il veicolo per sollecitare l’intervento in tal senso della Associazione dei farmacisti e delle autorità competenti. Sarebbe importante l’impegno del farmacista nella fase preventiva e coinvolgimento fattivo dello stesso in altre attività di informazione/educazione (scuole della BPCO). Inoltre il 26% delle farmacie usa la misurazione non invasiva della saturazione d'ossigeno e si rileva un 8% di possibilità della autospirometria. In tal senso la maggiore diffusione del saturimetro a fianco dell'apparecchio per la misurazione della pressione arteriosa (99% dei questionari) può rappresentare un grosso passo avanti, così come la uniformazione degli erogatori di O2.

Roma, 3 novembre 2018

Facciamo il Punto sulla BPCO

R. Franchi ed E. Avellini sono intervenuti al Convegno in rappresentanza dell’Associazione con una relazione dal titolo "Comprensione dell’utilità della vaccinazione antiinfluenzale", presentando i risultati della Indagine su Vaccinazione antinfluenzale ed antipneumococcica.

Al Convegno erano presenti rappresentanti del mondo pneumologico e cardiologico e sono state affrontate tra le altre tematiche inerenti l’aderenza, la consapevolezza ed educazione alla terapia, la riabilitazione respiratoria e l’ossigenoterapia.

Scarica il programma

Biancavilla, Catania, 19 - 20 ottobre 2018
Centro di riabilitazione

La Riabilitazione sotto il vulcano

S. D’Antonio ha partecipato all’evento, patrocinato dall’Associazione Italiana Pazienti BPCO Onlus, a cui hanno partecipato vari relatori di levatura sia nazionale che internazionale, si è discusso tra l’altro dell’indispensabilità della riabilitazione respiratoria nel terzo millennio, del trattamento medico delle varie forme di insufficienza respiratoria, delle tecniche riabilitative, mediante dei corsi pratici in palestra assieme ai fisioterapisti.

Una parte del congresso è stato dedicato alla conoscenza dei vari ventilatori, alle loro applicazioni in base alle diverse patologie e alle caratteristiche morfologiche dei pazienti.

Scarica il programma
Venezia, 13-15 ottobre 2018

XIX Congresso Nazionale della Pneumologia

S. D’Antonio, Presidente dell’Associazione Italiana Pazienti BPCO Onlus ha partecipato al Congresso dove sono state ospitate molteplici iniziative, volte a coinvolgere giovani pneumologi, specializzandi e anche la popolazione non medica. È stato indetto un concorso per la selezione dei migliori progetti di ricerca in progettazione o sviluppo da parte dei Giovani Specialisti (under 35 anni). Inoltre, durante i giorni del Congresso, sono state allestite in prossimità della sede congressuale e/o in aree pubbliche dedicate dei punti di incontro per la diffusione di campagne di sensibilizzazione ed educazione. Obiettivo primario di queste iniziative è stato quello di rafforzare il network e il dialogo delle Associazione di Pazienti, la popolazione e il mondo medico.

Roma, 8 ottobre 2018

Presentazione del documento "Lo Psicologo nella attuazione del Piano Nazionale Cronicità"
redatto dal Gruppo di Lavoro istituito presso il CNOP
Ministero della Salute Relazione

F. Dierna, Consigliera dell’Associazione Italiana Pazienti BPCO Onlus, ha partecipato alla Presentazione del Documento. Il documento non rappresenta una linea guida, ma ha lo scopo di esaminare dal punto di vista scientifico ed operativo la cronicità delle malattie, in particolare quelle cardiovascolari, oncologiche e diabetiche. Il Piano Nazionale Cronicità (PNC) ha un approccio multidisciplinare con particolare attenzione alla cronicità. Molto si è discusso nell’ambito dell’operatività sull’aderenza alla terapia da parte del paziente e tale problema non può essere separato dalla persona in quanto soggettività.

Continua
Milano, ottobre 2018

Fondazione The Bridge

Annamaria Tammone, Consigliera dell’Associazione Italiana Pazienti BPCO Onlus, sta partecipando in rappresentanza dell’Asssociazione Italiana Pazienti BPCO Onlus agli incontri promossi dalla Fondazione The Bridge nella Regione Lombardia. La Fondazione The Bridge si sta attivando per costruire sinergia e condivisione tra diversi partner, al fine di promuovere la migliore protezione possibile ai pazienti di tutte le patologie, sia da un punto di vista sanitario, che sociale e riabilitativo. La costruzione di una rete di associazioni, in grado di portare esperienze ed esigenze riferite a specifiche patologie o problematiche, infatti, è un valore aggiunto irrinunciabile perché le iniziative della Fondazione siano efficaci nel preservare il diritto alle cure stabilito dalla nostra Costituzione. Fondazione the Bridge sta promuovendo un dialogo sia con Regione Lombardia che con gli interlocutori nazionali ed internazionali, che miri ad aumentare l’equità di accesso alle cure, l’omogeneità territoriale e un livello di protezione sanitaria che sia coerente con gli obiettivi che il sistema universalistico ha sempre garantito.

Roma, 26 settembre 2018
Scarica la relazione

Rieti, 26 settembre 2018

Start! Il Sistema delle cure alla persona con cronicità

Il 26 settembre S. D’Antonio è intervenuto al Convegno “Piano Nazionale delle cronicità –Start! I° Piano provinciale delle cronicità” Nel corso dell’iniziativa sono stati presentati i contenuti del Piano provinciale della Cronicità predisposto dalla ASL Rieti, attraverso cui si definiscono gli obiettivi di cura nei pazienti con cronicità finalizzati al miglioramento del quadro clinico e dello stato funzionale, alla minimizzazione della sintomatologia, alla prevenzione della disabilità e al miglioramento della qualità di vita. In particolare, sono stati illustrati i percorsi di diagnosi e cura per pazienti affetti da: scompenso cardiaco, insufficienza respiratoria, diabete, malattie reumatiche, allergie pediatriche.

Brescia, 22 settembre 2018

Rugby contro la BPCO

di Silvia Codenotti, Tesoriere e Coordinatrice Sezione Brescia Associazione Italiana Pazienti BPCO Onlus

Nella caratteristica ex-Chiesa dei Disciplini di Sale Marasino, a due passi dal lago, si è tenuta sabato 22 settembre la presentazione del nuovo progetto che vede coinvolti gli Scorpionsharkrugby e l’Associazione Italiana Pazienti BPCO Onlus, rappresentata sul territorio dalla Sezione Territoriale di Brescia “Un Sorriso per Fiorangela”.

Continua
Guarda il video

Parigi, 15-19 settembre 2018

ERS Congress

S. D’Antonio ha partecipato al Congresso, che si è tenuto a Parigi dal 15 al 19 settembre: una occasione di incontro di professionisti delle vie respiratorie nel mondo, con un programma scientifico ed educativo progettato per soddisfare le esigenze di ricercatori, medici, medici generici e professionisti sanitari.

Pescara, 30 giugno 2018
Convegno “Apnee Ostruttive del Sonno. Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva”

Il giorno 30 Giugno 2018 presso l’Aula biblioteca dell’Ospedale Santo Spirito di Pescara si è tenuto un interessante convegno che ha visti partecipi medici, l’Associazione Italiana Pazienti BPCO, l’Associazione Pazienti Apnoici, pazienti BPCO, pazienti OSA ed esperti a confronto.

Continua

Roma, Istituto Superiore di Sanità 31 maggio 2018

Giornata mondiale senza tabacco
World no-tobacco day 2018
XX Convegno Nazionale Tabagismo e Servizio Sanitario Nazionale

F. Franchi ha partecipato alla Giornata in rappresentanza dell’Associazione. I temi principale del World No Tobacco Day 2018, proclamato dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), sono stati i rischi per la salute associati all’abitudine tabagica, le politiche efficaci per ridurne il consumo. Il Tabagismo rappresenta la seconda causa di morte nel mondo e la principale causa di morte evitabile ed è dannosa anche l’esposizione al fumo passivo. Respirare anche piccole quantità di fumo può danneggiare la salute perché con la combustione del tabacco si sprigionano più di 50 sostanze tossiche. Tra le più pericolose vi è il catrame, le cui sostanze cancerogene vanno a depositarsi nei polmoni e nelle vie respiratorie ed una attenzione particolare va rivolta alla nicotina, che oltre ad essere tossica per la salute genera il processo della dipendenza. L’abitudine al fumo di tabacco incide negativamente sulla salute, aumentando il rischio di malattie respiratorie e cardiovascolari. Durante il convegno sono stati divulgati i dati del Rapporto sul fumo in Italia e le informazioni derivanti dall’analisi di tali dati. In Italia i fumatori sono il 22,3% della popolazione. L’età media alla quale si accende la prima sigaretta è 17,9 anni, e sono molti i giovanissimi che iniziano a fumare anche prima dei 13 anni. Ampio spazio è stato dato alle strategie di supporto alla cessazione dal fumo di tabacco. Particolarmente interessante è stato al il Progetto “Segnali di fumo”, presentato dai giovani di Alternanza Scuola/lavoro dell’ISS. Un team di ricercatori dell’ISS ha selezionato 10 spot divulgativi nazionali ed europei contro il fumo, prodotti negli ultimi anni (estrapolati da una vasta raccolta di cortometraggi e pubblicità), che si presentano disomogenei per linguistica, semiotica, semantica, tecniche di sceneggiatura audiovisiva e accompagnamento sonoro. Attraverso questa indagine l’ISS ha voluto analizzare il gradimento, la validità e la comprensione della comunicazione istituzionale in tema di prevenzione e promozione di comportamenti consapevoli sul fumo fra i giovani.

www.iss.it
Guarda il video

Assemblea Ordinaria Annuale 2018

L’Assemblea Ordinaria Annuale è stata indetta in seconda convocazione sabato 19 maggio 2018 alle ore 10.00, presso lo Smart Hotel Piazza Indipendenza 13 bis - 00185, Roma.
In questa occasione si è proceduto all’elezione del nuovo Consiglio Direttivo 2018/2021, che risulta così composto:
Presidente: Salvatore D’Antonio
Vicepresidente: Alfio Pennisi
Segretario: Nicola Colecchia
Tesoriere: Silvia Codenotti
Consiglieri: Francesca Dierna, Albino Sini, Annamaria Tammone
Garante del Codice Etico e di Condotta: Fausta Franchi
Presidente Onorario: Francesco Tempesta

Rapporto di Attività 2017-18
Linee Direttive 2018
Verbale
 
Bilancio Preventivo 2019
Bilancio Consuntivo 2018

Milano, 15 maggio 2018

"Il paziente esperto in..."
Fondazione Smith Kline

A. Tammone ha partecipato al Convegno dove si è dibattuto sulla definizione comune e condivisa di paziente Esperto e sulla individuazione dei principali requisiti di un percorso formativo per i pazienti esperti.

Roma,15 maggio 2018, Sede I-Com

Roundtable il ruolo del farmaco nella qualità della cura

S. D’Antonio ha partecipato alla Roundtable, organizzata dall’Area Innovazione di I-Com, che aveva l’obiettivo di individuare elementi valutativi in grado di far comprendere l’impatto del farmaco sulla qualità totale dei servizi erogati dai servizi sanitari, e se questo valore possa essere ‘riconoscibile’ dai sistemi di pricing e rimborso attuali.

Roma, 27 marzo 2018

Assemblea GARD Italia

Il 27 marzo 2018 si è svolta l'Assemblea annuale di GARD Italia cui hanno partecipato in rappresentanza della nostra Associazione la vicepresidente Dott.ssa Fausta Franchi e il segretario Dott. Albino Sini.
Nel corso dei lavori si è proceduto all'iscrizione alla GARD di 5 nuove Associazioni e, soprattutto è stato affrontato il problema posto dall'Associazione dei pediatri che hanno richiesto - in realtà la domanda era stata avanzata già due anni fa - una maggiore rappresentatività nel direttivo.
Dopo un'ampia discussione l'Assemblea ha deciso di demandare la soluzione del problema al Direttivo attuale che si impegnerà a presentare entro sei mesi le proprie proposte di modifica dello statuto ad una nuova Assemblea generale che dovrà esprimersi in proposito e procedere in tale occasione anche al rinnovo/conferma degli attuali membri.
A conclusione dei lavori il Prof. Viegi ha presentato i dati relativi alle attività della GARD Italia, particolarmente apprezzati anche dalla GARD internazionale per l'impegno profuso nella elaborazione e diffusione degli elaborati delle commissioni scientifiche in particolare quelle relative al rapporto ambiente/malattia.

Scanno (AQ), 13/15 aprile 2018
Incontri Pneumologici
Si è svolta a Scanno l’appuntamento annuale “Incontri Pneumologici”, che è giunto alla XIX edizione. Sono stati trattati argomenti di rilievo delle malattie polmonari, dando particolare risalto ai risultati delle recenti ricerche scientifiche, che suggeriscono nuove terapie nell’intento di alleviare...
Continua
Scarica il programma
Scarica l'articolo di Giuseppe Munafò

Roma, 26 marzo 2018

Janssen Open House

A. Tammone, ha partecipato all’evento in cui era prevista una Tavola Rotonda in cui le Associazioni si confrontavano sui temi della collaborazione pazienti, Aziende, Ricerca Scientifica. In occasione dell’incontro è stata inscenata anche uno rappresentazione dal titolo: Per la via: un viaggio nel tempo, Testo originale a cura di Daniela Quarta con la collaborazione di Alessandro Marchello - In scena Alessandro Marchello, Alessandro Negri, Isabella Ravetta, Andrea Sandri. Scene e costumi di Francesca Biffi.

Relazione di A. Tammone

Roma, 13 marzo 2018

Seminario di approfondimento
Piano Nazionale della Cronicità: a che punto siamo

S. D’Antonio ha preso parte al Seminario, in cui si è discusso del Piano Nazionale delle Cronicità, promosso dal Tribunale per i diritti del malato-Cittadinanzattiva, con la partecipazione dei principali stakeholder del mondo della salute e con il sostegno non condizionato di Chiesi Farmaceutici Spa.
In Italia sono quasi 24 milioni le persone che hanno una o più malattie croniche. Il nostro Paese, un anno e mezzo fa, ha messo nero su bianco come il Servizio Sanitario Nazionale intende occuparsi delle persone che soffrono di malattie croniche nel Piano Nazionale delle Cronicità: ma l’implementazione va a rilento. Attraverso l’Intesa di settembre 2016 tutte le Regioni e Province autonome si impegnano a recepire il documento con propri provvedimenti e a dare attuazione ai contenuti del Piano nei rispettivi ambiti territoriali. Ma ad oggi le Regioni procedono in ordine sparso e si evidenziano ancora molte aree critiche nella gestione delle malattie croniche.
Il coinvolgimento delle Associazioni di cittadini e pazienti nell’attuazione del Piano a livello regionale non può essere considerata dalle Regioni “opzionale” o attivabile a “convenienza” come sta accadendo nei fatti, ma al contrario rappresenta un elemento strutturale, di valore e qualità da garantire sempre in tutto il ciclo delle politiche sanitarie pubbliche. Infine bisogna accelerare sull’informatizzazione del SSN a partire dall’attuazione del PON GOV Cronicità 2017-2023 per l’ICT in sanità.

Firenze, 8-10 marzo 2018

2018 International Meeting on Asthma, COPD and Concomitant Disorders

S. D’Antonio e F. Franchi hanno partecipato al meeting internazionale dove Referenti da molti Paesi del mondo contribuiscono a formare un network per la disseminazione e l’implementazione di programmi per la diagnosi, la gestione e la prevenzione della BPCO. Hanno preso parte alla discussione dei concetti riportati nei documenti GOLD per la revisione 2018 della Strategia Globale per la diagnosi, il trattamento e la prevenzione della BPCO.

Roma, 7 marzo 2018

Conferenza stampa
Osservatorio Civico Professione Infermieristica

S. D’Antonio ha preso parte al Progetto di Cittadinanzattiva - Tribunale per i Diritti del Malato insieme alla Federazione Ipasvi “Osservatorio civico sulla professione infermieristica”, che ha previsto la realizzazione di un’indagine pilota, per mettere in evidenza luci, spazi di miglioramento e proposte su una professione che, nel futuro, a fronte dei bisogni di salute della popolazione e in particolare della domanda di cura delle fasce più fragili, sarà centrale nel processo di offerta sanitaria. È stato prodotto un documento che permetterà di proseguire i lavori individuando comuni linee strategiche di azione che possano orientare la professione verso la migliore qualità dell’offerta.
Scarica il programma

Roma, 7-8 febbraio 2018

Università Cattolica del Sacro Cuore, presentazione Corso ECM
"Inflammation, Disability & Innovation"
WEF Inflammation 2018

S. D’Antonio, ha partecipato al Corso ECM "Inflammation, Disability & Innovation" WEF Inflammation 2018 che si svolgerà a Roma il 7-8 febbraio 2018 presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, i cui Responsabili Scientifici sono il Prof. Americo Cicchetti e il Prof. Antonio Gasbarrini, Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma.
Nel WEF Inflammation 2018 il focus è stato incentrato sull’impatto economico e sociale della disabilità legata alle malattie infiammatorie in ambito gastroenterologico, dermatologico, reumatologico e, in aggiunta rispetto allo scorso anno, respiratorio. Nuove terapie innovative si stanno infatti delineando anche per patologie quali la BPCO e la dermatite atopica ed è fondamentale valutarne l’impatto sia in termini di ottimizzazione della gestione clinica dei pazienti che di riduzioni dei costi sanitari.
Scarica il programma

Roma, 30 gennaio 2018

Costituzione CrANMC
Coordinamento regionale della Associazioni

F. Tempesta ha preso parte alla riunione per la costituzione del Coordinamento regionale della Associazioni dei Malati Cronici e Rari del Lazio così come già esiste dal 1995 a livello nazionale. L’idea nasce dalla volontà di realizzare insieme un percorso politico di riconoscimento, valorizzazione e rafforzamento del punto di vista del cittadino con particolare riguardo alle persone con patologie croniche e rare che sono, purtroppo in aumento e necessitano di un sistema di welfare ormai inadeguato nella nostra Regione.

Roma, 17-25 gennaio 2018

Manifesto BPCO
S. S. D’Antonio ha partecipato alla stesura di un Manifesto sulla BPCO che ha come obiettivo quello di proporre un modello condiviso per la gestione della malattia. Il Manifesto è stato realizzato con il contributo incondizionato di Chiesi Farmaceutici.

Roma, 15 gennaio 2018

Università Cattolica del Sacro Cuore, presentazione Corso ECM
"Inflammation, Disability & Innovation"
WEF Inflammation 2018

S. D’Antonio, ha partecipato alla presentazione del al Corso ECM "Inflammation, Disability & Innovation" WEF Inflammation 2018 che si svolgerà a Roma il 7-8 febbraio 2018 presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, i cui Responsabili Scientifici sono il Prof. Americo Cicchetti e il Prof. Antonio Gasbarrini, Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma.
Nel WEF Inflammation 2018 il focus sarà incentrato sull’impatto economico e sociale della disabilità legata alle malattie infiammatorie in ambito gastroenterologico, dermatologico, reumatologico e, in aggiunta rispetto allo scorso anno, respiratorio. Nuove terapie innovative si stanno infatti delineando anche per patologie quali la BPCO e la dermatite atopica ed è fondamentale valutarne l’impatto sia in termini di ottimizzazione della gestione clinica dei pazienti che di riduzioni dei costi sanitari.

Archivio
| 2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 |
| 2008 | 2007 |
| Privacy e Cookies |
| Termini e condizioni di utilizzo |
© Associazione Italiana Pazienti BPCO ONLUS
C.F. 03202030965
Powered by
Effetti srl